La favola bella di Sara

 


Non dire quattro, se non ce l’hai nel sacco.

E’ la lezioncina che Sara Errani ha impartito oggi a Venus Williams, che veniva da tre vittorie consecutive, a zero, contro la nostra azzurra e che sul 5-3, col servizio a favore nel decisivo terzo set, deve aver proprio pensato di avercela fatta a portare a casa anche la quarta. Ma non ha tenuto conto del cuore della nostra Sara, che l’ha contro breakkata e trascinata al tie break.

Il punteggio era allora in perfetta parità: 6-0, 0-6, 6-6 – i numeri del diavolo, con tutti quei sei – che deve pur averci messo la coda per consentire a Sara di tirar fuori dal cappello un paio di colpi clamorosi che le hanno consentito di vincere 7-5 il tie break e l’incontro.

Alla faccia anche di chi applaudiva anche i suoi errori e di quei commentatori della rete ESPN, Brad Gilbert, in particolare, che aveva definito il servizio di Sara un “cottage cheese” (i fiocchi di latte) e pronosticato che non avrebbe vinto più di quattro games. “Let’s just say that during the match I thought about that (video) more than once” ha detto Sara nell’intervista dopo il match.


Silenzio tutti, allora: la favola bella di Sara continua a Flushing Meadows!

Questa voce è stata pubblicata in Tennis e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...